Musikstrasse Official website European Union Official WebSite
read it in English leggi in italiano leggi in tedesco

CONFERENZA INTERNAZIONALE “MUSICA CONCENTRATIONARIA”



La Conferenza Internazionale “Musica Concentrationaria”, organizzata dall’Associazione Musikstrasse, in collaborazione con la Regione Lazio e L’Università degli Studi di Roma Tre, si è svolta il 29 ottobre 2007, presso la Biblioteca e Museo Teatrale del Burcardo a Roma. Fulcro dell’evento è stata la presentazione, in anteprima mondiale, del documentario “Musica Concentrationaria”, prodotto dall’Associazione Musikstrasse, ideato da Francesco Lotoro per la regia da Ermanno Felli. La proiezione del DVD è stata preceduta e seguita dagli interventi dei maggiori esperti internazionali di letteratura musicale concentrazionaria e dei rappresentanti della Musikstrasse, della Regione Lazio e dell’UCEI (Unione Comunità Ebraiche Italiane).

Durante il primo panel, i relatori sono stati Daniela Contino (Area Servizi Culturali della Regione Lazio), Claudia De Benedetti (Ucei), Bret Werb (US Holocaust Memorial, Washington) e Francesco Lotoro (pianista e ideatore del progetto). Dopo la proiezione, Guido Fackler (Università di Wuerzburg) ha fornito una visione generale della Fenomenologia della musica concentrazionaria. Quindi, Damien Top (Fondation Albert-Roussel) ha parlato dei musicisti francesi nei campi militari tedeschi, mentre il discorso di Elena Makarova (scrittrice e ricercatrice di Gerusalemme) si è incentrato sulla musica di Terezìn. In chiusura, il toccante intervento di David Meghnagi sulla condizione limite.

A coordinare la Conferenza, Franco Bixio, Presidente dell’Associazione Musikstrasse.